IMPIANTO DI ALLARME

Stai scegliendo un impianto di allarme e la prima domanda che ti fai è: qual è il miglior impianto?
Beh, devi sapere che gli impianti possono essere realizzati con tre livelli di protezione:

Primo livello

Protezione volumetrica interna delle aree sensibili.

Secondo livello

Protezione perimetrale e volumetrica esterna dell’edificio (porte e finestre).

Terzo livello

Protezione perimetrale delle aree esterne, come giardino e parcheggio.

Prima di scegliere un impianto di allarme, però, devi soffermarti un secondo sulle prestazioni che vuoi ottenere, perché il valore di un impianto è dato principalmente dalle sue caratteristiche tecniche.

Ad esempio, chi vive in centro città ha sicuramente esigenze diverse rispetto a chi vive in aperta campagna e, parimenti, chi abita in zone ad alto rischio criminalità ha necessità differenti rispetto a chi abita in zone più tranquille.

Sono le prestazioni che determinano il tipo di impianto e variano a seconda del grado di sicurezza che si vuole ottenere e dal contesto abitativo in cui si vive.

Prima, quindi, è necessario che tu decida quali prestazioni vuoi ottenere dal tuo impianto, solo così potrai scegliere quello più adatto alle tue esigenze.
Se lo desideri, possiamo aiutarti in questa scelta, tramite un’attenta analisi del rischio. Ti offriamo anche un servizio gratuito e professionale di sopralluogo e stesura dell’ offerta.

Un buon sistema di sicurezza è un elemento che tende a migliorare la qualità della vita, senza limitare la vita quotidiana e senza falsi allarmi.